Logo Grutti.com   
NavigazioneHome

Todi

 

Il nostro commento

Il Comprensorio turistico del tuderte, un lembo di terra racchiuso al centro dell'Umbria tra le province di Perugia e di Terni, offre al visitatore un momento di tranquillità e la possibilità di un tuffo nel passato oltre che l'incontro con una natura incorrotta. Il centro turisticamente più rilevante dell'intero comprensorio e antichissima città in posizione dominante sulla vallata del Tevere, Todi ,ricca di arte e storia,è sicuramente una terra tutta da scoprire che ancora conserva il gusto del bello e dell'antico che sono parte integrante della nostra cultura.

 

La storia

Esistono vari miti riguardo le origini di Todi, ma la storia dice che la città fu fondata dagli Umbri nel 2700 avanti Cristo. In seguito, il popolo etrusco prima e quello romano dopo (III secolo avanti cristo) se ne impadronirono lasciandovi numerose testimonianze. Nel medio evo Todi fu acerrima nemica della vicina Orvieto. Nel XII secolo divenne libero Comune, inaugurando un periodo molto fortunato, nel quale la città si arricchì di pregevoli monumenti.
Nel 1236 nacque il più famoso cittadino tuderte, Jacopone da Todi, uno dei primi poeti dialettali d'Italia. Nel 1500, dopo un lungo periodo di decadenza, la città beneficiò della spinta artistisca e innovatrice dell'epoca rinascimentale.

 

Come raggiungere Todi

IN AUTO

-Per chi viene da sud:

Autostrada del Sole A1 - Uscita di Orte - Statale E45 in direzione Perugia

-Per chi viene da nord: Autostrada del Sole A1 - Uscita per Prugia - Statale E45 in direzione Terni

IN TRENO

Linea Roma - Orte - Terni. Da Terni: Ferrovia Centrale Umbra Terni - Todi - Perugia

IN AEREO

Aereoporto Regionale umbro di Sant'Egidio (Perugia) Km. 98
Aereoporto Leonardo da Vinci (Roma) Km. 102